Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Incontro dal titolo "Terremoto ed edifici produttivi: aiutare, capire, prevenire, ricostruire" in programma questa sera lunedì 25 giugno alle 20,30 presso la sala riunioni di Cna (via Coppalati 10, località Le Mose).

Relatori dell'incontro saranno l'ingegner Vittoria Rossi del Comando dei Vigili del Fuoco di Piacenza, l'ingegner Giovanni Calda del Dipartimento di Ingegneria Strutturale del Politecnico di Milano, e Giovanni Tonioni, vicepresidente di Cna Modena e presidente del Consorzio Imprenditori Edili Modena.

Leggi tutto: Terremoto e sicurezza dei capannoni

Due nuovi incontri formativi, promossi da CNA Unione Servizi sono in programma nei prossimi giorni presso la sede provinciale di via Coppalati.

Il primo, rivolto al settore Carrozzerie, si svolgerà domani mercoledì 6 giugno alle ore 20.30, e sarà dedicato al tema della “Mediazione obbligatoria per i sinistri automobilistici e la procedura di applicazione della stessa”.

Il secondo, in programma lunedì 11 giugno con inizio alle 20.30, sarà invece rivolto al settore Autoriparatori e prenderà in esame il nuovo quadro normativo per il post-vendita automobilistico.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare Giovanna Benaglia presso la sede provinciale di Cna (tel. 0523.572211)

Lunedì 14 maggio dalle ore 10 a Bologna, nella Sala Gagliani della Torre Cna di via Aldo Moro, sede regionale dell’associazione, verranno presentati i dati relativi all’andamento congiunturale della piccola e micro impresa del secondo semestre 2011 rilevati da TrendEr, l’Osservatorio della micro e piccola impresa realizzato da Cna Emilia Romagna.
All’incontro interverranno, tra gli altri, il presidente regionale di Cna,Paolo Govoni, il responsabile della sede Istat dell’Emilia Romagna,Marco Ricci, il direttore dell’Ufficio studi di Unioncamere, Guido Caselli, e l’assessore regionale alle attività produttive Giancarlo Muzzarelli.