Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

0001

PER DENUNCE DI INFORTUNIO O ASSUNZIONI DURANTE IL PERIODO DI CHIUSURA, ANDARE NELLA SEZIONE

 

CONTATTI 

 

Si segnala che stanno arrivando dalla sede Inail le comunicazioni per la presa in carico delle richieste inviate tramite servizio CIVA quali:

  • denuncia di impianti di messa a terra
  • denuncia di impianti di protezione da scariche atmosferiche
  • messa in servizio e immatricolazione delle attrezzature di sollevamento

    Leggi tutto: INAIL - SERVIZI CIVA

Il produttore dei rifiuti è colui che esegue materialmente l’attività di costruzione o demolizione dalla quale si generano i Rifiuti e non il committente dei lavori edili, anche se è il soggetto per cui viene eseguita l’opera. NON si tratta di rifiuti di manutenzione, ma hanno una specifica classificazione (art.184 co.3 lett.b).

Leggi tutto: CANTIERI – GESTIONE DEI RIFIUTI DA DEMOLIZIONE E COSTRUZIONE

AGGIORNAMENTO GIUGNO 2019

GUIDA ALL'ADESIONE E ALL'APPLICAZIONE DEL CONTRIBUTO AMBIENTALE

CLICCA QUI

26/06/2019

Dal 1° luglio 2019 in Emilia-Romagna cambiano le regole che disciplinano i tirocini formativi: la nuova Legge n. 1/2019 estende le potenzialità dello strumento per agevolare le aziende, e al tempo stesso aumentare le tutele e i controlli in favore dei tirocinanti. La nuova legge entrerà in vigore il 1° luglio 2019. I nuovi tirocini hanno la durata massima di 6 mesi (fino a 12 mesi per persone in situazioni di svantaggio e fino a 24 mesi in caso di persone con disabilità);

Leggi tutto: La nuova Legge 1/2019: i Tirocini in Emilia-Romagna