Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Scadenza: 31 gennaio 2013

Il bando, che offre incentivi fino a 12.000 alle imprese che nel 2012 assumono a tempo indeterminato giovani dai 18 ai 34 anni, è stato modificato per allargare la partecipazione, con una particolare attenzione alle imprese colpite dal sisma dello scorso maggio. Due le principali novità:

  • requisiti imprese: quelle che hanno dovuto fare ricorso ad ammortizzatori sociali per motivi estranei alla conduzione aziendale - tra cui, oltre al terremoto, le nevicate straordinarie di febbraio - sono comunque ammesse al bando
  • requisiti giovani: gli incentivi possono essere assegnati per l’assunzione di giovani disoccupati, inoccupati o discontinui, compresi gli apprendisti. La definizione di “discontinui” è stata modificata e vi sono ora ricompresi tutti gli under 34 che, nei 36 mesi precedenti all’assunzione, hanno percepito un reddito lordo inferiore a 65 mila euro e che, in quell’arco temporale, sono stati occupati per almeno 18 mesi con qualsiasi forma giuridica di lavoro.

Per saperne di più:

IL BANDO

29/11/2012