Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Dal 1° luglio 2019 in Emilia-Romagna cambiano le regole che disciplinano i tirocini formativi: la nuova Legge n. 1/2019 estende le potenzialità dello strumento per agevolare le aziende, e al tempo stesso aumentare le tutele e i controlli in favore dei tirocinanti. La nuova legge entrerà in vigore il 1° luglio 2019. I nuovi tirocini hanno la durata massima di 6 mesi (fino a 12 mesi per persone in situazioni di svantaggio e fino a 24 mesi in caso di persone con disabilità);

 

Viene introdotto il sistema di autorizzazione preventiva: la correttezza e la conformità del tirocinio sono garantite dall’Agenzia Regionale per il Lavoro;

Viene introdotto il concetto di premialità per le aziende che trasformano i tirocini in contratti di lavoro di almeno 6 mesi. In deroga al numero massimo di tirocinanti per singola azienda è possibile attivare un tirocinio aggiuntivo per ogni assunzione di tirocinante effettuata nei 24 mesi precedenti.

Per le aziende interessate ad attivare un tirocinio: https://www.eciparpc.it/servizi-per-il-lavoro/tirocini 

Pietro Spina Ecipar di Piacenza Tel. 0523572247 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

26/06/2019