Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Entro il 31 marzo 2018 va inviato il monitoraggio relativo al lavoro usurante dell’anno 2017. La comunicazione telematica riguarda il lavoro notturno, il lavoro a turni, il lavoro a catena, attività con rischio amianto e quelle rientranti nelle voci di rischio individuate.

28/02/2018