Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Tipologia dell’intervento Concessione di un contributo da € 4.000,00 a € 10.000,00 per ogni veicolo (massimo due) di categoria N1 o N2 diesel pre-euro 5 sostituito, previa rottamazione, con un veicolo di nuova immatricolazione ibrido o elettrico.

 

Beneficiari

Il bando si rivolge alle Micro, Piccole e Medie imprese, aventi sede in un comune dell’Emilia Romagna, proprietarie di un autoveicolo di categoria N1 o N2 (veicoli destinati al trasporto di merci, aventi massa massima (a pieno) non superiore a 12 t), da rottamare, appartenente ad una delle seguenti categorie:

- Autoveicolo di classe pre euro – diesel (Euro 0)

- Autoveicolo di classe Euro 1,2,3 o 4 solo diesel

Sono escluse le aziende che effettuano attività di trasporto conto terzi, le istituzioni o enti senza fini di lucro, le imprese operanti nella pesca, acquacoltura e nella produzione primaria di prodotti agricoli.

Spese ammissibili

Sostituzione del veicolo rottamato con un nuovo automezzo di nuova immatricolazione (compreso acquisto in leasing con obbligo di riscatto), di categoria N1 o N2, di classe ambientale euro 6 ad alimentazione:

• Elettrica

• Ibrido elettrica/benzina (esclusivamente Full Hybrid o Hybrid Plug In *) Euro 6

• METANO (MONO O BIFUEL BENZINA) Euro 6

• GPL (MONO O BIFUEL BENZINA) Euro 6

Regime di aiuto: de minimis

Tempi: apertura della finestra per l’invio delle domande: dalle ore 14.00 del 15 novembre 2018 alle ore 16.00 del 15 ottobre 2019 Sono ammissibili le spese sostenute dopo il 15/10/2018; il nuovo mezzo dovrà essere ordinato entro il 18 ottobre 2019 e acquistato (e pagato) entro il 31 dicembre 2019.

Contatti Referente: Barbara Villaggi Indirizzo:

Via Coppalati, 10 - Loc. Le Mose – 29122 PC tel. 0523/572222 fax 0523/645325

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.