Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Costantini con il presidente nazionale Cna Malavasi Si svolgerà come da tradizione nelle ultime settimane dell’anno l’Assemblea Provinciale della CNA, la Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa. L’evento, giunto quest’anno alla sua 43^ edizione e che andrà in scena con l’eloquente titolo “Il futuro, la nostra responsabilità”, si svolgerà oggi, martedì 4 dicembre dalle ore 17,45 alla Sala Conferenze de “Il Samaritano” presso la Caritas Diocesana di via Pietro Giordani (a fianco della palestra Lomazzo).

Il programma dell’Assemblea prevede il discorso d’apertura del presidente provinciale della CNA, Dario Costantini, ed un contributo di Roberto Franchini (presidente di CNA Costruzioni Emilia Romagna) sul tema “L’edilizia in Emilia Romagna nell’anno del terremoto”; seguiranno gli interventi delle autorità introdotti e coordinati dal Direttore di CNA, Enrica Gambazza: il prefetto Antonino Puglisi, il presidente della Provincia, Massimo Trespidi, il sindaco Paolo Dosi ed il presidente della Camera di Commercio, Giuseppe Parenti; le conclusioni saranno invece affidate al presidente nazionale della CNA, Ivan Malavasi.

“Già da un po’ di tempo – sottolinea il presidente Costantini – utilizziamo la nostra Assemblea Provinciale per analizzare e per tracciare un bilancio complessivo dell’anno che ci accingiamo ad archiviare. Lo facciamo avvalendoci anche di contributi autorevoli, come quello del nostro presidente nazionale, in modo tale da mettere a confronto esperienze diverse, ma accomunate da quell’unico denominatore che già da alcuni anni, purtroppo, è rappresentato dalla crisi economica. Anche i dati più recenti, che presenteremo nel corso dell’Assemblea, evidenziano situazioni allarmanti per tutti i settori del nostro sistema produttivo; come Associazione facciamo più del possibile per aiutare le nostre aziende, ma la svolta che tutti auspichiamo, a questo punto, può venire solotanto da interventi strutturali varati a livello nazionale. Interventi concreti, che non possono più essere rimandati, per fermare quell’emoragia che ormai da troppo tempo sta contagiando, a tutti i livelli, il sistema produttivo del nostro Paese”.

Anche quest’anno l’Assemblea Provinciale dalla CNA sarà all’insegna dell’austerità: l’importo solitamente destinato al buffet finale, infatti, verrà devoluto alla Caritas Diocesana di Piacenza.

PiacenzaSera.it seguirà l'evento in diretta web.

Piacenzasera 04/12/2012